YouTube Kids

YouTube Kids, l’app che aspettano i genitori italiani

YouTube Kids – A me è capitato a volte di lasciare l’I-pad in mano a Diego. Ormai ho tolto qualsiasi applicazione non adatta ad un bambino, ho tolto tutto ciò che può involontariamente pregiudicare il mio lavoro. Si è ridotta ad una semplice tavoletta su cui, di volta in volta, cambia app e gioco. In genere cerco di essere presente mentre ha l’Ipad e gioca. Ma capita, specie da quando è arrivata anche Flavia, che per un motivo o per un altro mi devo allontanare, e così Diego resta solo con il tablet.

Sul l’Ipad tengo quindi sono app innocue, eccetto una: Youtube. Il canale video è una tra le app preferite da Diego. “Guarda papà, ho messo Alvaro”, mi dice tutto soddisfatto. “Ora metto Mouk”, altre volte. Insomma è perfettamente in grado di usarlo. Sarebbe impossibile far sparire l’app: sa perfettamente come funziona e mi chiederebbe di scaricarla di nuovo. Però, a volte, i video correlati nascondono delle insidie. Intanto perché nella memoria finiscono anche le mie ricerche, con la musica che piace a me, gli spezzoni di film che ho cercato. E poi perché a volte propone cose che a lui incuriosiscono, ma io preferirei non guardasse, non ora che ha neanche 4 anni, e non da solo soprattutto. La soluzione si chiama YouTube Kids.

YouTube Kids sbarca in India

Come fare? La soluzione c’è, ma non in Italia. E’ una versione per bambini della nota app Youtube. Si chiama semplicemente YOUTUBE Kids app. Dopo il lancio negli Usa Google di recente ha lanciato YouTube kids anche India.

Google ha dichiarato di aver collaborato con diversi creatori di YouTube per avere contenuti esclusivi per YouTube Kids app

Si tratta di una speciale applicazione del portale video con contenuti selezionati esclusivamente per famiglie. L’azienda ha dichiarato di aver collaborato con diversi creatori di YouTube in India per assicurarsi anche contenuti esclusivi per YouTube Kids app. L’applicazione è disponibile sia su iOS che su piattaforma Android. Non in Italia, dove se si prova a scaricare l’app ci si trova, appunto, davanti ad un messaggio che avvisa che nel nostro paese non è disponibile. Non ancora, spero. Al contempo non esiste una versione web di YouTube Kids. Per cui non resta che attendere una versione italiana di YouTube Kids.

YouTube Kids
la schermata di Apple iTunes

YouTube Kids, la risposta alle preoccupazioni dei genitori

Il lancio di YouTube Kids in India arriva un anno e mezzo dopo che è stata lanciata negli Stati Uniti, con grande successo. Nel corso degli anni genitori in tutto il mondo avevano e stanno continuando ad esprimere preoccupazioni sul contenuto offerto daYouTube se usato dai bambini. YouTube Kids è la risposta dell’azienda di queste preoccupazioni. L’applicazione è ora disponibile in più di 20 nazioni e ci auguriamo presto di vederla sbarcare anche in Europa e in Italia.

I genitori esprimono preoccupazioni sul contenuto offerto daYouTube usato dai bambini. YouTube Kids è la risposta dell’azienda di queste preoccupazioni

YouTube Kids – Parental control

Oltre ai contenuti bambini-friendly YouTube Kids è progettato per dare ai genitori un migliore controllo sulle cose che vogliono che i loro figli vedano. L’app è strutturata come una sorta di interfaccia utente riprogettata rispetto al classico YouTube, con grandi miniature e grandi pulsanti in modo che possa essere facilmente accessibile anche ai bambini. Allo stesso tempo i genitori possono mettere un limite sulle cose che il proprio bambino può cercare tramite l’applicazione. E  impostare un timer per non permettere un uso eccessivo della app. Ovviamente alle impostazioni generali si accede tramite un codice d’accesso pre impostato dal genitore.

La speranza è di poter avere e poter scaricare presto YouTube Kids app anche in Italia.