Musiche per bambini, qualche consiglio

Musiche per bambini, qualche consiglio. Se si tratta di musichette per intrattenere i bambini, io sono un esperto. Per me infatti l’Iphone o l’Ipad, con l’App di Youtube, sono stati una salvezza. Uno strumento indispensabile per riuscire ad allietare prima Diego, oggi Flavia, soprattutto nel momento della pappa, quando lo stomaco vuoto porta i piccoli a spazientirsi, e al papà serve qualche minuto per cucinare o freddare qualche pietanza.

In questi anni di canali e canzoncine ne ho girate diverse. Per questo fornisco qualche piccolo consiglio, in modo da farvi perdere meno tempo nelle ricerche su YouTube. Ecco una rapida guida dei canali più carini (e famosi) dove si trovano musiche per bambini

musiche per bambini

 Canzoni per Bimbi

Canale fondamentale è stato Canzoni per Bimbi. Qui si trovano le più famose canzoncine, filastrocche e ritornelli che anche io conoscevo da bambino dall’Elefante con le Ghette alla Bella Lavanderina. Insomma quelle musiche per bambini che in qualche modo anche a noi genitori suonano famigliari.

Il canale è ben fatto e strutturato sia per scegliere i singoli brani, che con lunghi video di 30-40 minuti con una canzone dopo l’altra. Ottima quest’ultima soluzione. Questo il video:

 Studio Lead Channel

Altro canale molto carino è quello di Studio Lead Channel. Qui si trovano brani più moderni, adattati ai gusti dei più piccoli, con video accattivanti e un modo di cantare adatto a bambini. Su questa piattaforma si trova il ballo di Simone, la Canzone del Capitano,  o Una zebra a pois o il Ballo del Qua Qua, solo per citarne alcuni:

 Zecchino d’oro

Altro canale da inserire per forza tra i preferiti è quello dell‘Antoniano di Bologna. Anche qui si trovano perle eterne, come le Tagliatelle di Nonna Pina o Volevo un Gatto Nero:

 

Coccole Sonore

Per i più piccini, e per le ore della notte quando anche la musica deve conciliare il sonno, ci sono le Coccole Sonore. Ninna nanne, filastrocce e dolci musiche per accompagnare i bambini verso il sonno.

 

 Da evitare

Se potete invece evitate certe musiche fastidiose che rischiano di poter piacere ai vostri bimbi. Il mio, per caso, ha ascoltato Il Pulcino Pio. Purtroppo gli piace ed ora, ogni tanto, mi tocca ascoltarla a tutto volume…