wayonara

Condividere foto e prenotare un viaggio, ecco Wayonara

Wayonara –  Viaggiare, scattare foto, condividere i posti più belli. Ormai quando viaggio metà del mio bagaglio è formato da macchine fotografiche, obiettivi, caricabatterie, cavetti. Impossibile per me pensare di spostarmi senza scattare qualche foto, e senza condividere un momento vissuto sui social, Instagram e Facebook in particolare. Ecco allora che la scoperta che ho fatto, e che vi racconto, pare fatta apposta per me.

Wayonara

Si tratta di Wayonara, una start up sarda, ancora in fase Beta. Un innovativo servizio che, oltre a condividere gli scatti dei tuoi viaggi, ti permette di programmare, dalla a alla zeta, i tuoi prossimi spostamenti per piacere o per lavoro.

Wayonara – come funziona

Oltre alla funzione per la condivisione, essenziale perché il servizio funzioni a dovere, è infatti quella per la programmazione di eventi futuri che mi ha particolarmente stuzzicato. In pratica se io, per le prossime vacanze, ho intenzione di visitare, il Veneto mi basterà curiosare tra le foto postate da altri viaggiatori e selezionare quelle di mio interesse. Poi aggiusto le foto in ordine e creo una sorta di itinerario virtuale. Non solo: posso prenotare, per ogni singolo spostamento, l’aereo piuttosto che il treno o l’auto a noleggio, oppure prenotare per ogni luogo una camera d’albergo. Senza mai lasciare il sito. Chiaro? C’è anche un video che lo spiega:

Wayonara è insomma un sito che  colma il gap tra la condivisione delle foto dei viaggi e la loro trasformazione in future prenotazioni. Uno strumento che forse, oltre che per i viaggiatori, si potrà rivelare utile per tour operator o singole destinazioni turistiche.

Basta iscriversi sulla piattaforma e cominciare a sbirciare tra le foto già presenti o cominciare a condividere le proprie… Io, ovviamente, ho già iniziato.