Tutti gli articoli di Marco Pomella

Informazioni su Marco Pomella

Nato a Roma nel 1978, dal 2004 mi sono trasferito in Versilia. Laureato in Lettere, giornalista pubblicista, content manager, copywriter, ho iniziato la mia attività lavorativa con alcune collaborazioni per quotidiani e settimanali sportivi di Roma, oltre che per un’agenzia. In Versilia ho lavorato per ReteVersilia e per TeleRiviera, come giornalista, operatore e tecnico di montaggio, e per ViareggioInTv. Oggi collaboro con il quotidiano Il Tirreno e con l’agenzia Ansa. La sua grande passione si chiama As Roma. Dal gennaio 2013 è papà di Diego, dal 2016 di Flavia.

I miei primi due post su DoveVado, animali protagonisti

Animali protanogonisti per i miei primi due post su DoveVado.Net, il blog di viaggi multiautore con il quale ho iniziato la collaborazione a marzo.

Nei primi due articoli a mia firma parlo e racconto delle zoo di Pistoia e del bioparco di Roma. Post che, nei commenti su facebook, non mi hanno certo fatto risparmiare le critiche…

Questo il post su Pistoia e il suo zoo. Qui trovi invece l’articolo sull’esperienza al BioParco di Roma.

DoveVado.net

Mi imbarco in una nuova avventura: DoveVado.net

Quando mi hanno chiesto di scrivere di viaggi, raccontando in prima persona le mie esperienze, sensazioni, emozioni, non ci ho pensato due volte ed ho detto subito di sì. Da inizio marzo faccio parte dei blogger di DoveVado.Net, un nuovo portale dedicato al turismo nato dall’idea di due amici (e soci in VersiliaToday): Paolo e Alberto.

Continua la lettura di Mi imbarco in una nuova avventura: DoveVado.net

Cosa fare in Versilia, birdwatching

Cosa fare in Versilia, birdwatching

Con l’arrivo della stagione primaverile torna la nuova serie di eventi dedicati al Birdwatching, organizzati dall’Oasi Lipu Massaciuccoli in collaborazione con l’Ente Parco Regionale Migliarino-S.Rossore-Massaciuccoli.

L’oasi è uno dei miei luoghi preferiti qui in Versilia, e già altre volte ho avuto modo di parlarne (leggi)

Continua la lettura di Cosa fare in Versilia, birdwatching

Play Doh

Play Doh ha messo in soffitta il Didò

Play Doh 2 Didò 0. Il caro e vecchio Pongo, non pervenuto. Non c’è storia, i miei bambini al Didò preferiscono il Play Doh. La ricca serie di accessori rende ancora più avvincente il vecchio gioco con la pasta colorata. Forse però a perdere è un po’ la fantasia…

Continua la lettura di Play Doh ha messo in soffitta il Didò

La merenda ideale per i bambini

La merenda ideale per i bambini

I pasti, pranzo cena e merenda, sono uno dei crucci di tanti genitori. Trovare qualcosa di gustoso e appetitoso per i bambini ma che sia anche nutriente e sano non è facile. I miei due bimbi ad esempio scelgono spesso la frutta come merenda. E, ultimamente, hanno scoperto un altro prodotto che trova il mio ok: il plumcake e il frullato della Parmareggio.

Continua la lettura di La merenda ideale per i bambini

León, capitale spagnola della gastronomia 2018

León, capitale spagnola della gastronomia 2018

León, capitale spagnola della gastronomia 2018 –  Per il 2018 ho voglia di viaggiare più dello scorso anno. E allora, su siti e riviste, ho cominicato già a guardarmi intorno. E una destinazione più che percorribile anche con la famiglia può essere León, in Spagna. Perchè León? Perchè nel 2018 sarà la capitale spagnola della gastronomia, un appuntamento che potrebbe interessarmi e molto.

Continua la lettura di León, capitale spagnola della gastronomia 2018

Mettere da parte i soldi per un viaggio

Mettere da parte i soldi per un viaggio, ecco il salvadanaio digitale

Mettere da parte i soldi per un viaggio, ecco il salvadanaio digitale – In Europa è l’unica applicazione che ha aperto le porte al minirisparmio. Così parlava qualche giorno fa il quotidiano Il Sole 24 Ore riguardo Gimme5, un innovativo servizio alla portata di tutti. Uno strumento utile per mettere da parte piccole somme di denaro, per se o per i propri figli, per un progetto, un viaggio, un acquisto…

Continua la lettura di Mettere da parte i soldi per un viaggio, ecco il salvadanaio digitale

wayonara

Condividere foto e prenotare un viaggio, ecco Wayonara

Wayonara –  Viaggiare, scattare foto, condividere i posti più belli. Ormai quando viaggio metà del mio bagaglio è formato da macchine fotografiche, obiettivi, caricabatterie, cavetti. Impossibile per me pensare di spostarmi senza scattare qualche foto, e senza condividere un momento vissuto sui social, Instagram e Facebook in particolare. Ecco allora che la scoperta che ho fatto, e che vi racconto, pare fatta apposta per me.

Continua la lettura di Condividere foto e prenotare un viaggio, ecco Wayonara