Archivi tag: blog per papà

Papà a tempo pieno

Papà a tempo pieno

Nella vita faccio il papà. Quando ho un po’ di tempo mi dedico al lavoro, ma la mia occupazione principale è chiaro che è quella del papà. Le telefonate, le interviste, i comunicati, le altre mie attività lavorative trovano spazio mentre Diego è a scuola, quando è con i nonni, mentre gioca con la baby-sitter o nei momenti in cui riposa. Quando è con me, è necessariamente lui la priorità, su tutto. La mamma, mia moglie, è spesso fuori per lavoro; viceversa il mio lavoro mi permette una grande flessibilità di orari. A casa, spesso, siamo solo io e Diego.

Come si fa il papà?

L’unico esempio concreto, quando ti nasce un figlio, è tuo padre. Nei primi giorni di vita di Diego cercavo di ricordarmi cosa facesse mio padre con me, come si comportava, con che tono mi parlava. Ma ovviamente i primi ricordi utili risalgono a quando avevo ormai qualche anno. Che ne so di che mi diceva mio padre quando avevo 15 o 18 mesi?!

Prima che nascesse Diego a casa mia giravano diverse riviste riguardo i bambini, la maternità, e cose simili. Qualcosa, qua e la, ho letto anche io. Ma dentro, oltre a montagne di pubblicità, ho trovato solo banalità o massime generali senza alcun riscontro concreto nella vita reale. E, il più delle volte, articoli scritti da donne per donne.

Su internet la ricerca non ha dato esiti migliori. Tanti consigli generici, tanti luoghi comuni e, di nuovo, tanti articoli scritti con il punto di vista femminile. Perché la mamma, è chiaro, è sempre la mamma. Ma il papà avrà pur diritto di trovare qualche aiuto, qualche consiglio, o no?

Perché un blog dedicato ai papà

Ecco il perché di questo blog. L’idea è quella di aprire uno spazio di discussione tra neo-papà, quelli che lavorano e vedono i figli solo la sera e quelli che, viceversa, passano con i figli la maggior parte del tempo, come me. Non so cosa è giusto fare e cosa non fare, ma posso raccontare come mi comporto io in determinate situazioni, per avere pareri, consigli, critiche. E per cercare, noi papà, di migliorare insieme.

Il rapporto con mio figlio sarà l’oggetto principale di questo blog. Dove però troveranno spazio anche altre ‘finestre’, molto più saltuarie, sulla mia vita fuori dal lavoro.